Una primavera variopinta con le viole del pensiero Cool Wave

Una primavera variopinta con le viole del pensiero Cool Wave

Per gli amanti del giardinaggio, i primi giorni caldi di primavera significano che è finalmente arrivato il momento di piantare le viole del pensiero Cool Wave e segnano la fine della buia stagione invernale. È ora di rassettare il giardino e aggiungere una nota di colore, ancora più preziosa quanto più la stagione è precoce. All’inizio della primavera, basta visitare un vivaio per innamorarsi dei tappeti di colore intrecciati dalle viole del pensiero Cool Wave. Il sogno di ogni giardiniere all’inizio della bella stagione!

Ecco qualche suggerimento per l’uso delle viole del pensiero Cool Wave in primavera.

Lussureggianti cestini appesi

Grandi cestini appesi piantati a viole del pensiero Cool Wave saranno ampiamente disponibili presso i vivai in questa stagione. Basta acquistarne e appenderlo in giardino, oppure trapiantarlo in un vaso, per un effetto colore immediato. Potrà anche creare da sé il suo cestino, piantando tre viole del pensiero Cool Wave (vendute in vasi da 10,5 cm di diametro) in un cestino o vaso da 30 cm. È importante non piantare un numero eccessivo di piante in uno stesso contenitore, altrimenti queste, vigorose per natura, dovranno competere le une con altre per acqua e nutrimento, con risultati deludenti. Basta poco per ottenere risultati straordinari! Le sue piantine si trasformeranno in poco tempo in stupende piante ricadenti, che ricopriranno il contenitore di innumerevoli fiori colorati.

La stagione del colore 

Con i colori freschi e vivaci delle viole del pensiero Cool Wave allestire un giardino primaverile è un gioco da ragazzi! Per rendere speciale ogni occasione basta poi scegliere contenitori originali e colorati. Un vaso di viole del pensiero Cool Wave è infatti il regalo ideale per la festa di San Valentino o della mamma, Pasqua ed ogni altra ricorrenza. 

Straordinarie combinazioni 

In primavera, le viole del pensiero Cool Wave si abbinano ad eleganti piante erbacee, Alissi, Osteospermum, garofani e altre piante adatte alla stagione primaverile per creare straordinarie combinazioni. Queste piante prediligono infatti temperature più fresche e solitamente fioriscono e sono all’apice della loro bellezza dall’inizio della primavera all’arrivo del caldo estivo. Con l’arrivo del solleone, è preferibile sostituire le piante primaverili con annuali estive, come per esempio le petunie Wave.

Sole le piante migliori!

Una volta piantate in giardino, oppure in vasi e fioriere, le viole del pensiero Cool Wave sono facilissime da curare. Al vivaio, si consiglia di scegliere piante forti e compatte, con foglie di un bel verde uniforme. Le viole del pensiero Cool Wave preferiscono un’esposizione in pieno sole, ma possono tollerare anche un paio d’ore d’ombra.

Piantare con successo 

Dopo aver piantato le viole Cool Wave, innaffiare abbondantemente. Per un avvio ottimale, aggiungere del fertilizzante liquido all’acqua di innaffiatura. Innaffiare sempre in caso di tempo soleggiato, secco o ventoso. Le viole del pensiero avranno bisogno di un paio di settimane per acclimatarsi. Somministrare fertilizzante liquido regolarmente ogni due settimane fino a fine maggio per ottenere piante sane e fioriture più abbondanti.